Il gioco della quotidianità

robi simo

La vita scorre super veloce. Siamo talmente occupati a correre per raggiungere obiettivi, per costruire cose, per…, che sembriamo dimenticarcene minuto dopo minuto. Inconsciamente forse immaginiamo che il nostro corpo e la nostra anima siano eterni.Non lo sono! Dedichiamoci anche solo attimi o benefiche ore per riflettere, per sognare, per ricordare, per pensare al futuro, allontanandoci dalla corsa, perdendoci in un mirabile stallo, rallentiamo per correre ancora. Tutto assumera’ altri colori, tutto cambiera’ prospettiva, tutto diventera’ piu’ reale, piu’ vero, piu’ bello.La nostra corsa, come spesso ripete la mia amata Roberta, e’ un gioco! E’ il nostro gioco. Forse non potremo farne a meno ma non dobbiamo far si’ che il gioco diventi un non sopportabile altro. Un consiglio per gli amici: Non dimenticatevi che la vostra veloce-lenta corsa e’ un gioco che e’ trasporto, emozione, divertimento. Se siete stanchi regalatevi del tempo e poi riprendete a giocare! Se vi divertite giocando ricordatevi di riposare! Se non vi divertite, cambiate gioco, cambiate storia, cambiate pianeta fisico ed intellettuale! Tra i progetti che sto sviluppando in queste settimane c’è anche un interessante progetto a Dubai…Un nuovo gioco! Chissa’ dove ci porterà??? Anche questo pensiero e’ un gioco!

 

2 Comments Add yours

  1. Stefano scrive:

    Ciao Simone; come sai ho preso il mirabile stallo… ho rallentato, mi sono riposato ed ho pensato che è meglio ritornare a giocare ….. magari con te a Dubai🙂

    1. Simone micheli scrive:

      Bravo!!! … Chissa’!!!… Un abbraccio…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...