Week never end!

foto

 

Ho deciso di vivere la vita intensamente, di non rimandare e di sfruttare al meglio ogni istante che avrò su questa terra. Mia moglie condivide con me questa irrefrenabile iperattività e i miei figli stanno imparando cosa vuol dire vivere a braccetto con le proprie passioni, con il proprio lavoro. Il week end per noi Micheli non vuol dire stare a casa a guardare le partite di calcio, dormire fino a tardi o fare mangiate esagerate. Ci piace vivere all’aria aperta e se possibile scoprire nuovi angoli di pace. Capita spesso anche di dover fissare appuntamenti di lavoro in giorni festivi, e allora si parte tutti insieme tentando di trasformare l’ennesima giornata di impegni in una gita fuori porta. La scorsa domenica siamo stati a Lugano dove ad ottobre terrò una conferenza sull’hotellerie e i nuovi orizzonti dell’ospitalità, per discutere aspetti organizzativi e di logistica. Dopo l’incontro ci siamo goduti il lago, l’aria pulita e come diceva Amoretti alla fine del ‘700 “amenità e armonie che fanno accorrere numerosi i forestieri ed i villeggianti”.

Le acque tranquille di un lago riflettono le bellezze che lo circondano; quando la mente è serena, la bellezza dell’io si riflette in essa.  Belur Krishnamachar Sundararaja Iyengar, Teoria e pratica dello Yoga, 1965

Photo: Simone Micheli con i figli Jalel e Cesar a Lugano

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...