Le mie giornate a REXPO, Zagabria.

La scorsa sono settimana stato invitato come speaker a REXPO – la fiera internazionale dedicata ad indagare le forme nuove che i progetti di investimento prenderanno nel prossimo futuro.
Così non appena rientrato da Shanghai sono partito per Zagabria.
La Croazia è una terra meravigliosa e nonostante le rigide temperature invernali ho avuto la possibilità di passeggiare per le caratteristiche vie della capitale e di gustare i piatti ed i sapori tipici che derivano dalla combinazione degli influssi e delle tradizioni differenti che hanno segnato il territorio croato nel corso della storia, dando vita ad una gastronomia ricca ed variegata!
Non appena atterrato mi sono velocemente diretto verso la location di REXPO poiché con curiosità attendevo di poter vedere gli spettatori muoversi all’interno degli spazi composti dagli arredi che ho firmato per l’azienda ERA. Soddisfatto del dinamico ambiente che ha preso vita ho subito iniziato a stringere le prime sinergie.
Interessante è stato esporre al pubblico i pilastri del mio fare progettuale e mostrar loro come le mie opere siano il risultato della commistione di frammenti di futuro e di presente abili nel generare un volano comunicativo di estese dimensioni, indispensabile oggi per arrivare in cima al cangiante mercato globale. Anche questa volta torno entusiasta ed arricchito da un’esperienza che mi ha permesso di confrontarmi con differenti realtà ed altri professionisti, dando quindi forma a nuovi pensieri e nuove idee nella mia testa!

 

My days during REXPO, Zagreb.
Last week I was invited as a speaker at REXPO – international fair for investment projects.
So as soon as I came back from Shanghai I left to Zagreb.
Croatia is an amazing land and despite of the cold I had the opportunity to walk through roads composing the capital city and to taste typical dishes which come from the combination of influences and traditions which came in succession during history creating rich and variegated gastronomy!
As soon as I landed I directly went to REXPO location because I was curious to see people moving though the space composed by furniture I design for ERA company. I was very satisfied of the dynamic space and I started to weave first relations.
During my speech I explained which are the principles of my activity and I showed to people how my projects are created by the combination of future and present fragments and how they generate a strong communicative network which is fundamental to be at the top of the contemporary global market.
I come back happy and enriched from this experience that allowed me to face with different cultures and professionals and that filled my mind with new possibilities and ideas.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...