LA BELLEZZA QUALIFICA LA VITA 

In un mondo che viaggia ad una velocità folle, è fondamentale prendersi dei momenti da dedicare alla contemplazione di ciò che per noi è bello.
Durante i viaggi, mi capita di rimanere piacevolmente colpito dalla visione di opere realizzate da intelligenti creatori o amici e ad esse applaudo sempre!
Ogni giorno guardando in attento modo il circostante mi sento assediato da mostri architettonici, da bassi profili di qualità visiva e contenutistica, da rilevanti negatività progettuali che sovrastano le poche meraviglie che tentano di rendere il mondo più “bello”.
La qualità in architettura e non solo passa attraverso l’estrema cura dei dettagli.
“La bellezza salverà il mondo” scrisse Dostoevskij, ed è vero: la bellezza qualifica la vita, ci aiuta a combattere la tendenza alla superficialità e l’uniformità morale e mentale, presenti nella nostra bolla temporale.
Liberare sé stessi dai preconcetti e dalle banalità, saltare lo stereotipo,  favorisce una visione più profonda e stimola acutezza mentale.
La qualificazione della e per la vita è l’unica arma che abbiamo per trasformare il mondo, superando la bieca logica del profitto a tutti i costi!


Beauty qualifies life

In a world that goes at insane speed, it’s primary keeping some moments for us to dedicate to contemplate of what is beautiful for us. 
During my travels it happens to me to be impressed by the view of works realized by intelligent creators or friends and I always applaud them!
Everyday, looking closely all around, I feel besieged by architectural monsters, by low profiles of visual and content quality, by relevant negativities that drown out the few wonders that try to make world more “beautiful”.
Quality, in architecture and beyond, goes through extreme attentions to details. 
“Beauty will save the world” wrote Dostoevskij, and it’s true: beauty qualifies life, it helps us fighting the tendency to superficiality and to mental and moral uniformity, present in our time bubble. 
To get rid of preconception and banality, to skip the stereotype, encourages a deeper vision and stimulates mental acuity. 
Qualification of life and for life it’s the only weapon that we have to change the world, overcoming the foul profit logic at all costs. 

 

*** nella foto: Palazzo del parlamento di malta (La Valletta) progettato da Renzo Piano. Foto di Roberta Colla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...