A creative space for creative people in Saint Petersburg

Uno spazio dinamico, interattivo, sta per prendere vita nella splendida San Pietroburgo, la metropoli più a nord del mondo. Ho firmato il progetto per Maddis, l’associazione nazionale degli architetti, designer, costruttori, sviluppatori immobiliari russi. Un luogo che nasce per offrire ai professionisti uno ambito volumetrico estremamente stimolante per confrontarsi ed incontrarsi, per dialogare, dare forma al pensiero creativo e a un nuovo desiderio del fare: area reception per accogliere gli ospiti, zone espositive, offices e spazi relax-incontro plasmano le superfici. Sarà il centro propulsore per l’associazione, la loro nuova sede, un punto nevralgico e per la città e la mia nuova interessante e prestigiosa base in Russia: uno studio per creare e dare forma a distintivi progetti sul territorio. Un’opera d’interior design che attraverso lil suo contenuto e mediante la sua essenza desidera tradurre la complessità del contemporaneo in semplicità.  Fluide forme, note cromatiche forti che squarciano il bianco e funzioni molteplici caratterizzano questo ibrido, contaminante e contaminato ambito spaziale che per la sua particolare interattività, diverrà un esempio da replicare nel mondo.

A creative space for creative people in Saint Petersburg

A dynamic, interactive space is coming to life in the wonderful Saint Petersburg, the most northern metropolis in the world. I signed the project for Maddis, the national association of Russian architects, designers, builders, and real estate developers. A place that is created to offer to professionals an extremely stimulating volumetric environment to meet, to dialogue, to give shape to the creative thinking and to a new desire to do: reception area to welcome guests, exhibition areas, offices and relaxation-meeting spaces shape the surfaces. It will be the driving force for the association, their new headquarters, a nerve center for the city and my new interesting and prestigious base in Russia: a study to create distinctive projects in the area. An interior design artwork that, through its content and its essence, wishes to translate the complexity of the contemporary age into simplicity. Fluid shapes, strong chromatic notes that rip-up white and multiple functions characterize this hybrid, contaminating and contaminated spatial environment which, due to its particular interactivity, will become an example to be replicated in the world.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...