Un’estate italiana

Sono necessarie forme dell’abitare innovative, per accogliere i nuovi modelli di esistenza, modificati dalla pandemia. Le vacanze, quest’anno, saranno diverse da quelle a cui eravamo abituati: la profondità di campo sostituirà la distanza di movimento e si intensifica la densità dell’esperienza che ogni luogo deve essere in grado di offrire ai suoi visitatori. Il glamping, il campeggio di lusso, e lo staycation, l’andare in vacanza nel proprio paese, animeranno l’estate 2020, un’estate di cauta rinascita e benessere da dedicare alla riscoperta della nostra straordinaria terra e della sensorialità intorpidita dal ripetersi cadenzato della quotidianità. Scopriremo luoghi improbabili, mai visti prima, non lontani dalla vita di tutti i giorni eppure così diversi e abili nel trasfigurare la routine.
La capacità dell’architettura e del design di dare una forma ad una nuova ed interessante realtà assume un ruolo fondamentale. Le strutture vincenti saranno capaci di sorprendere ed innovare,  diventando i poli attrattivi di un intero territorio: moduli abitativi affascinanti, indipendenti, strettamente legati gli uni agli altri, dotati di spazi dedicati alla condivisione, attenti all’igiene ed all’ambiente, pronti ad accogliere il visitatore e a farlo sentire come a casa, sicuro, sereno. 
Oggetti responsabili, modulabili, personalizzabili, abili nel moltiplicare la funzionalità per soddisfare i desideri dell’uomo. Il lusso cambia significato e diventa espressione di semplicità per evadere dalla complessità quotidiana.

An Italian summer

Innovative approaches are needed in order to design living spaces able to adjust to the new existential framework deeply affected by the pandemic. This year, holidays will be different from what we are used to: the shallow depth of field will replace the distance of movement and the experience will intensify even more. Glamping, a more luxurious type of camping, and staycations, a holiday spent in one’s home country rather than abroad, will be summer 2020’s top choices; a summer characterized by a slow rebirth and well-being in order to rediscover the beauty of our country and our own senses, numbed by the routine of the everyday life. We will discover new places, never seen before, not so far from our everyday life and yet so different and refreshing.
The ability of architecture and design to reshape and transform realities is a key element in this process. Facilities and buildings will be able to amaze and innovate, turning into the new attractive poles of the territory: fascinating, independent and highly connected living modules offering spaces dedicated to sharing moments, without neglecting hygiene and the environment, ready to welcome guests to make them feel at home, safe and happy.
Adjustable, customizable and responsible objects, able to cover a wide range of functionalities in order to satisfy every possible need. Luxury becomes the expression of simplicity, very much needed to escape everyday life’s complexity. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...