Progettando un progresso sostenibile

Inizia un nuovo anno e la tradizione ci porta a riflettere sulla nostra persona e gli obiettivi che scandiranno il nostro futuro. Vivere oggi pensando al domani: questo sarà il mantra che seguirò quest’anno. L’idea di un progresso sostenibile ha sempre fatto parte del mio fare progettuale, armonia di processo e cambiamento coerente. Significa imparare…

Unconventional wishes

Il Natale – sospensione materica ed esaltazione sensoriale Il Natale è attesa, sospensione materica, un evento che richiama l’uomo ai principi della bontà, momenti di altruismo al fine di fare qualcosa di bello nei confronti dell’Altro. Un frammento temporale che si connota di pensieri di amore, condivisione e costruzione, al di fuori della sfera dell’Io…

Aspaziale: l’arte del comunicare

Tra le infinte sfaccettature che caratterizzano l’arte del comunicare irrompe l’aspazilità, che prorompente si impone nello scenario comunicativo contemporaneo. Le nuove piattaforme social hanno distrutto i vecchi canoni di comunicazione, aprendo nuovi spazi e quindi opportunità del comunicare. Alle due dimensioni personali dell’uomo, l’Io e il Sé, se ne aggiunge una terza, quella mediale, una…

Alla riscoperta di un Io globale

Sono di ritorno dal mio viaggio in India, sono partito alla riscoperta di un Io globale, con l’intento di accrescere la mia conoscenza ed espandere le mie connessioni internazionali.  Colui che viaggia evita la cecità di un pensiero limitato: la vera essenza del viaggio si traduce nell’esplorazione degli infiniti confini dell’essere, possibile solo nell’incontro con…

SPA THEATRE

Quando inizio un nuovo progetto per una spa o per un centro benessere mi interrogo sul dialogo tra corpo e mente, un percorso alla ricerca dell’armonia e teatro del benessere. Il teatro è motore di identità, sfida le mie percezioni sul mondo, in quanto espressione di emozioni, pensieri e sogni. Architettura ed arte teatrale, mondi…

Simone Micheli – ‘Design Artwork from Dream to Reality’ 

Un racconto esperienziale  La contemporaneità è un presente in continuo divenire. La creazione, in questo tempo sganciato dal pensiero del passato e del futuro, porta ad immaginare qualcosa che ancora non esiste. La mostra ‘Simone Micheli – Design Artwork from Dream to Reality’, allestita all’Accademia delle Arti e del Disegno a Firenze, rappresenta una metafora…

Ri-Generazione Cultura 

Per la società occidentale, la dicotomia esistente tra il centro della città e il suo intorno è da sempre un concetto in costante mutamento, che tuttavia mantiene in sé l’immagine di un rapporto tra due elementi che si escludono vicendevolmente. Nel corso della storia, il cardine di questa suddivisione è stato individuato nelle qualità urbane…

Chi crea vive in eterno

Buon Compleanno Simone Il giorno del compleanno, attraverso uno sguardo, un gesto o un’attenzione inaspettata, accade che l’anima avverte la potenza e l’energia della nostra più forte e vera ragione di vita, quella che in ogni momento, per quanto difficile possa essere, ci accompagna freneticamente verso il futuro: l’amore. Quell’amore che si incastona in ogni…

Un approccio olistico all’esistenza

Corpo, mente e anima. Sono tre elementi distinti che danno forma ad un’unica entità: l’individuo.  Un organismo con caratteristiche proprie e peculiarità intrinseche che determinano l’originalità di ogni essere vivente. Le persone sono espressione di mondi, universi, realtà composite che acquistano una forma determinata per favorire la comprensione.  Il nostro essere unità è la manifestazione…

Insegnare è come lasciare un segno

Insegnare deriva dal latino insignare e significa incidere segni, nella mente. Lasciare tracce consistenti nelle persone con il fine di fornire loro le chiavi per comprendere la realtà, gli strumenti per capirla, affrontarla, plasmarla. L’insegnamento è un arte antica indispensabile per offrire all’altro l’esempio, specifico sulla base del settore di appartenenza, di come la vita…

Le idee non si arrendono

Le idee viaggiano senza aver bisogno di mezzi di trasporto: treni, aerei o automobili. Non necessitano di magazzini per conservarsi, di luoghi fisici in cui stazionare prima di trovare espressione. Non hanno bisogno di strade per muoversi. Le idee non possono essere imprigionate perché saranno sempre capaci di trovare una via di fuga e arginare…

Enzo Mari

Ricordo nitidamente la prima volta che ho incontrato Enzo Mari. Un grandissimo uomo oltre che uno straordinario progettista: i suoi testi hanno contribuito a formare generazioni, i suoi oggetti alla notorietà del Made in Italy nel mondo. É scomparso lunedì, ad 88 anni, ma il suo pensiero resterà indelebile nei nostri cuori e nelle nostre…