Pensieri… | Thoughts…

Sul colore. Amo il colore. Amo la luce. Senza la luce non esiste il colore. Senza il colore la vita sarebbe diversa. Il colore come il suono è capace di far sorridere o piangere, di turbare o rasserenare, di aggredire o rilassare, di isolare o collegare, di amplificare o ridurre. Il colore è mio fratello!   Sull’ecosostenibilità….

Futuro anteriore come dimensione presente

L’architettura, come altre arti, vive una sorta di schizofrenia temporale che le è intrinseca: mantenendo due sguardi è un Giano Bifronte che vive in un “futuro anteriore”, ridisegnando il presente su trame future. Per le mie creazioni guardo a questo “futuro anteriore”, mantengo inalterati due sguardi, progetto un domani che deflagra nell’oggi. Ho sempre prediletto…

A mio padre

Quando penso a mio padre, subitaneamente il pensiero cade su mia madre perché loro, pur essendo molto diversi nell’approccio vitale, sono sempre stati in completa simbiosi. Difficile per questo, disgiungere i moti propositivi dell’uno senza aver coscienza dell’osmotico collegamento con l’altro. Quando penso a mio padre mille ricordi si accavallano nella mia mente, da quando…