Un frammento di futuro

In questi giorni, che a Milano sono consacrati al salone del mobile, super frenetici, dove a tante soddisfazioni si incrociano altrettante fatiche desiderate, guardo i dinamici movimenti delle persone che riempiono e quasi saturano i meravigliosi spazi della città milanese e della fiera, con le loro storie, i loro corpi, i loro pensieri ed esclamo…