Jalel intervista Simone Micheli

“L’Italia è una Repubblica, democratica, fondata sul lavoro”. Così inizia l’Articolo 1 della Costituzione Italiana scritta dall’Assemblea Costituente dopo che il 2 giugno 1946, alla fine della Seconda Guerra Mondiale, con un referendum i cittadini del nostro paese sancirono la nascita della Repubblica italiana. Per la prima volta votarono anche le donne. La Costituzione entrò…

Creare è dare forma al proprio destino

  Parto da questa bellissima affermazione di Albert Camus per sviscerare le mie riflessioni di oggi. Ogni giorno abbiamo la grande occasione di creare, di intrecciare relazioni, di fare del bene o del male, di progettare cambiamenti o di modificare con una scelta l’andamento della nostra vita. Credere, crederci, avere la consapevolezza di essere padroni di ogni…

Stress da trasloco: elaborare il “lutto”

I lavori della nuova casa a Firenze stanno volgendo al termine, un progetto di ristrutturazione degli spazi che ha impegnato non poche energie progettuali. Ne consegue lo spauracchio del trasloco, qui a Firenze piove a dirotto, come se non bastassero scatole e scatoloni di ogni genere e dimensione. Con Roberta ci stiamo facendo in quattro…

Sono un uomo fortunato 2.0

Al mio risveglio, stamani, pensavo a quanto e’ fortunato un uomo che si sente fortunato! A quanto e’ magica e straordinaria la vita di colui che vive, anche in momenti che certamente non possono definirsi felici, in questo perpetuo stato di grazia. Io sono un uomo fortunato perché ho dei genitori strepitosi che mi hanno…

La verità del gioco

Giorni fa ho fatto due tiri all’ultima passione di mio figlio, la pallacanestro, in cuor mio sorrido ancora a pensare alla mia avventatezza, nel giocare con Cesar quella partitina. La coscienza sorride divertita, il fisico è invece pentito amaramente, l’ernia non perdona facilmente tanta felicità. Il risultato è che zoppico vistosamente mentre porto avanti gli…