L’insostenibile inutilità delle arti

Questo video è stato una possibilità di comunicazione altra, per me e il mio studio, rispetto al linguaggio che mi è più consono: l’opera architettonica. Un’altra via, per dire che natura, architettura, musica e amicizia si compenetrano ispirandosi vicendevolmente. Esse sono strutture fondamentali della nostra vita, della nostra anima, senza le quali l’esistenza soffrirebbe di quel…

Klimt: oniriche geometrie

In questi giorni si celebra con mostre il 150esimo anniversario di Klimt, a lui dedico una riflessione. Mi ritrovo ad osservare una foto, ricordo quando la vidi a Vienna, smalti dorati, forme geometriche, un tripudio dal sapore onirico e bizantino. Due occhi scuri, ieratici, affascinanti, un magnetismo deciso incorniciato dall’ovale madreperlaceo, morbido seducente, il mento…