La mia amante luce con la quale definisco i profili del presente-futuro

Progettare per me è come amare: vivo, immagino, sogno, creo, m’impadronisco sempre in maniera più forte della forma, della funzione e fermo su carta o su video, un pensiero che altrimenti sarebbe destinato ad esaurirsi o ad accatastarsi negli smemorati spazi del ricordo. La realizzazione di un testo, sia architettonico che non, è veramente un…