Rigore ed intelligenza

E’ venuta a mancare una figura che ho sempre considerato per la sua sensibilità, per la sua dedizione alla composizione architettonica, per il suo delicato/forte fare. Gae Aulenti non è solo una figura di architetto al femminile, particolare importantissimo che ha reso sicuramente più straordinaria l’esperienza dei suoi progetti, ma è l’esempio di un fare…

Klimt: oniriche geometrie

In questi giorni si celebra con mostre il 150esimo anniversario di Klimt, a lui dedico una riflessione. Mi ritrovo ad osservare una foto, ricordo quando la vidi a Vienna, smalti dorati, forme geometriche, un tripudio dal sapore onirico e bizantino. Due occhi scuri, ieratici, affascinanti, un magnetismo deciso incorniciato dall’ovale madreperlaceo, morbido seducente, il mento…